• Regia
    • Enrico Verra
  • Con
    • Paolo Degan
    • Paola Faienza
    • Mario Lupieri
    • Gianpaolo Luzzi
    • Fabio Tezzon
  • Fotografia
    • Andrea Parena
  • Montaggio
    • Enrico Giovannone
  • Musica
    • Paolo Spaccamonti
  • Produzione esecutiva
    • Francesca Frigo
    • Francesco Virga
  • con il sostegno di
    • Piemonte Doc Film Fund
  • Produzione
    • BabyDoc Film
  • Co-produzione
    • Mir Cinematografica
  • Televisione
    • "Tracce" RAI 2
Festival
  • XIII Sottodiciotto Filmfestival

    Anteprima

Vite da Recupero

Regia Enrico Verra  Anno 2011  Durata 60'

Italia, 2011: dopo aver stipulato finanziamenti, ratei, mutui e giostrato allegramente una pioggia di carte di credito e revolving, milioni di Italiani si svegliano un bel giorno trovando la buca delle lettere intasata di notifiche di insoluti e scoprendo drammaticamente di non farcela più ad onorare i debiti contratti. E capiscono che sulle loro tracce si sono scatenati i recuperatori di credito. Vite da recupero racconta l’indebitamento degli italiani attraverso il "guardia e ladri" tra recuperatori e indebitati e il risveglio amaro di un paese di risparmiatori diventati "cattivi pagatori".

Vite da Recupero, unitamente al volume Vivere a Rate, del giornalista Marco Bobbio e agli extra video La resa dei conti, fa parte del progetto didattico multimediale Vivere a Rate (edizione libro + DVD), promosso dal Consiglio Regionale del Piemonte - Osservatorio sull'usura, al fine di sensibilizzare i giovani sul tema del sovraindebitamento e dell'usura.

 

Sviluppato all'interno del programma europeo Docuregio.

 

Messa in onda su Rai2, all'interno del format Tracce, 30 novembre 2011.